Da uno che…

Ma che ci si può aspettare da uno che ho conosciuto in una chat di AOL nel lontano 1998? Da uno che la prima cosa che mi ha detto, quando mi ha incontrato di persona, è che avevo un cellulare indecente. Da uno che, dopo 22 anni, quando ripensa al nostro primo incontro, l'unica cosa... Continue Reading →

Un'amica (se posso considerare amica una che per ben due volte mi ha regalato il libro Il signore delle mosche), cervello fino, penna intinta nel veleno e memoria (checchè ne dica) sbalorditiva (di cui non farò il nome, ma il link), mi fa notare che prima in modo democratico ho fatto un sondaggio su quale... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: