Otto

“Mamma...” “Ehi, Bianca...” “Sai perché sono così felice di fare otto anni?” “Ma che ore sono?” “Le quattro e... non lo so, dei minuti...” “Mmmmm...” “Sai perché sono così felice di fare otto anni?” “No, non lo so...” “...perché otto è un numero pari...” “Ok. E adesso vai a dormire?” “Si.”

“Addio e grazie per tutto il pesce”

Domenica dovremo lasciare questa casa. La vita alterna momenti (anche troppo) calmi a momenti (anche troppo) vorticosi e non è che ci si possa fare molto, la vita è fatta così. E quindi nonostante cercassimo casa da più di tre anni, proprio pochi giorni prima di dare alla luce l'affittuaria abbiamo varcato l'ennesima porta di... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: