La scarpiera

Interno giorno. No, forse è più corretto dire interno notte. Non so. C'era un fuso orario di mezzo, non ci ho mai capito molto. Insomma, squilla il telefono. Per me era notte. Ero a NY. Voce affrettata del marito: "Ciao, non trovo le scarpe di Giulio da portare a scuola..." "..." "Ehi, mi hai sentito?"... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: