Bravissimo

Ritorno, per dovere, dal dottore che mi ha operato. Rivederlo però mi ha fatto piacere. Soprattutto perchè io non indossavo il camice e lui non indossava la cuffia verde. Inizia a guardare con attenzione i risultati dei miei esami di controllo. "Signora, che dire?" "..." Mi tasta il polso. "Signora, che dire?" "..." Mi scruta... Continue Reading →

C’hai un c’hip?

Quando ci siamo seduti davanti al cardiochirurgo per parlare dell'intervento, io e il marito eravamo oggettivamente un po' nervosi. Diciamo che la sensazione era più che altro che c'era un errore di persona e non dovevamo essere noi ad essere seduti, non lì, non a parlare di quelle cose. Il dottore parlava, e ripeteva palesemente... Continue Reading →

“Vedi tu, fai un po’ a occhio”

Non è mica facile dosare bene comprensione e fermezza quando i tuoi bambini fanno i capricci. O forse magari sarà anche facile, ma decisamente io non lo so fare. Anzi, vi dirò che a me sembra difficile quasi come quando Piggy, nel passarti una delle sue mitiche ricette, aggiunge: "Poi sai che ti dico? Vedi... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: