Unumanista

E voi, ce l'avete un amico così? Uno che vi chiama perchè pensa che siate un po' annoiate. Quindi, oggettivamente, non stiamo parlando di un amico di particolare perspicacia, ma almeno di grande cuore. "Quando ci potremo rivedere?" mi chiede. E ci perdiamo allora in una lunghissima discertazione sui treni e sui sistemi di trasporto... Continue Reading →

Ansia da prestazione

Il fatto è che non aver scritto per qualche giorno mi stava facendo montare una terribile ansia da prestazione. Che argomento usare per il nuovo post? Certo uno all'altezza. Ma a trovarlo uno all'altezza... E allora ho pensato si sparigliare e quindi riprendo la tastiera solo e semplicemente per dirvi che la statistica non deve... Continue Reading →

Volete intortare un’alice?

Sarò breve, proprio come la ricetta: 500 grammi di alici, "prezzemolo tanto", pangrattato, aglio, pomodorini olio e sale. Tritate prezzemolo aglio e pangrattato con un po' di olio e sale, finchè il composto prenderà un colore verde ("prezzemolo tanto", quindi). Disponete un primo strato di alici in una pirofila da forno oleata, distribuiteci sopra il... Continue Reading →

De gustibus

"Scusate ma dei limoni... ancora vi devo parlare..." (è una citazione, qualcuno di voi se ne è accorto??)

Usi atque abusi

Una definizione comune di martirio è "tormento, sofferenze e morte". La sua etimologia riporta alla radice greca di "testimonianza". Per quanto orribile (o forse proprio perchè orribile), il martirio è uno dei primi atti che gli uomini hanno fatto contro gli altri uomini. O contro gli animali. O contro la natura. Insomma, gli uomini, potendo,... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: