Heidi e la 41ª settimana

Siamo arrivati al punto che se a Heidi le sorridevano i monti, io non mi sento da meno. E dunque anche semplici azioni quotidiane non sono più neutre per me e perfino un vecchio ascensore pare volermi mandare un messaggio chiaro... A quanti anni è che i bambini imparano a leggere?

Scuorno, elezioni et sfratti quasi esecutivi

A Napoli si chiama scuorno. E' quella sensazione di vergogna che non ti deriva da una cosa che hai fatto senza pensarci e solo dopo ti rendi conto che non avresti dovuto fare, ma è quella vergogna preannunciata in un'azione che sapevi benissimo che ti avrebbe poi fatto nascere quel sentimento orrendo che spinge a tenere... Continue Reading →

Tempo in gocce

Siamo agli sgoccioli. Il mio personale countdown casalingo ieri mi ha violentemente ricordato che manca solo una settimana. Solo-una-settimana, ma voi riuscite a crederci??? L'emozione inizia a farsi sentire prepotente e alla fine il pensiero, per quanto cerchi di distoglierlo, fa alla sua maniera e quindi: preparo il the? E il pensiero va lì; sistemo... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: