Regali di compleanno 

"Bianca che regalo pensi di farmi per il mio compleanno?" "Mmm... penso un cane". "Un cane?" "Si, un cane." Sorride. E caddi come corpo morto cade.

È nata Teresa

Dunque ci sei? [...] La rete aveva solo un buco, e tu proprio da lì? Non c'è fine al mio stupore, al mio tacere. Ascolta come mi batte forte il tuo cuore.     Wislava Szymborska, Ogni caso.

Still loading

Oggi sarebbe il gran giorno. E niente. Come al solito, stiamo ancora caricando...

È nato Giulio

In te sono stato albume, uovo, pesce, le ere sconfinate della terra ho attraversato nella tua placenta, fuori di te sono contato a giorni. In te sono passato da cellula a scheletro, un milione di volte mi sono ingrandito, fuori di te l'accrescimento è stato immensamente meno. Sono sgusciato dalla tua pienezza senza lasciarti vuota... Continue Reading →

A.A.A. sfratto esecutivo per locazioni abitative

Chi di voi conoscesse un ufficiale giudiziario è pregato di dargli i riferimenti del mio inquilino moroso. ...anche se devo dire che adoro il fatto che, quando ultimamente chiamo qualcuno al telefono, tutti mi rispondono prima-che-squilli-il-primo-squillo con un entusiasmo che non ho mai suscitato: "Dimmiiiiii!!!!!" E se addirittura il m-a-r-i-t-o mi risponde al primo squillo... Continue Reading →

Il regalino a chi c’è già…

Siamo agli sgoccioli, ufficialmente siamo a meno sette. Psicologicamente mi sto preparando, anche so già che non sarò mai pronta del tutto. Adesso sto concentrando la mia attenzione su una cosa che ho letto spesso e di cui molte delle persone con cui parlo mi confermano l'importanza: è bene che il nuovo arrivato porti a... Continue Reading →

Figlie …e figliastri.

Non ci si immerge mai due volte nello stesso fiume e questo lo sappiamo tutti fin troppo bene. Se quella per Bianca è stata l'Attesa con la "A" maiuscola, avvalorata anche dal fatto che tutto quello che accadeva nell'intero universo era palesemente un segnale profetico, propedeutico e comunque in qualche modo legato al suo arrivo, quella... Continue Reading →

Le future mamme e l’anatema dei 5 “Vedrai”

Quando sei una futura-mamma-primipara emani delle vibrazioni che vengono captate da alcuni agenti dormienti delle forze oscure che sono stati formati in chissà quale terra paludosa e umida e che hanno come principale scopo di vita trovare il modo di farsi due chiacchiere con te. Di te, naturalmente, l'agente se ne importa molto poco, se... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: