Sogni

Interno notte. Fonda, la notte. - Pssss!!! Svegliati!  C'è concitazione nella voce del marito.  - Che succede? - Ti senti bene? - Come dici? - Hai appena urlato. Tutto bene? - Ah, sì, sì. Stavo sognando... - Che stavi sognando? - I tre porcellini - No, dai, davvero, che sognavi? - Te l'ho detto: i... Continue Reading →

…bene, brava, BIS!

Prendete una vostra ex collega, una persona fresca e trasparente come acqua che scorre, una donna affascinante ed autentica. Quello che in tanti sogneremmo lei lo ha fatto: ha lasciato la grande azienda, che le offriva un lavoro sicuro, ma grigio ed atrofizzante, e si è tuffata in un mare di progetti e sogni che... Continue Reading →

Sempre meglio non fidarsi dei lemuri

Ci sono giornate e giornate. E uno quando si sveglia non lo sa ancora se è la giornata del tramezzino che si blocca nella macchinetta oppure è la giornata del tramezzino che precipita nella vaschetta magistralmente, con un tuffo da tutti 10. Se posso permettermi, però, io ultimamente sono avvantaggiata. Io lo so da prima... Continue Reading →

…e sogni d’oro.

Non ci sarebbe niente di buffo nel trovare una confezione aperta e buttata lì di Viagra, a prima mattina, ma il sapore di questa scoperta per me è un po' diverso dal solito, dato che l'ho trovata sotto casa e dato che abito a Garbatella. Insomma, siamo un quartiere prevalentemente abitato da persone anziane, ma... Continue Reading →

Non si finisce mai di imparare

Avere un pompiere in casa e non saperlo. Ma almeno ora mi spiego la pertica. NànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNà...

Risvegli

P: Stanotte ho sognato che litigavo con un cane. M: E chi iniziava tra i due? P: Tu... no, io..., no, no, cioe' il cane.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: