Ogni rovescio ha la sua medaglia

La vita oggi mi insegna (anche) questo: l'hai voluto il marito cuoco? E mò pedala.

E allora “sfànsati”…

Per la rubrica: "Cose che non vorresti mai sentire..." Il discorso rubato riguardava la scontentezza di un collega su una pagina facebook di cui era fan e che ultimamente era sempre più deludente. L'altro collega gli consigliava quindi con forza: "E allora sfànsati!!!". E se questi sono i neologismi... (dedicato a ric&simo)

De gustibus

"Scusate ma dei limoni... ancora vi devo parlare..." (è una citazione, qualcuno di voi se ne è accorto??)

{[(Insidie+Ipocrisie)Quotidiane]/2}

E chi lo ha detto che nella vita degli uomini si nascondono meno insidie che in quella delle donne? A casa mia c'è qualcuno che rischia la vita molto spesso... e non sono io. ...piccole insidie e grandi ipocrisie quotidiane, però, perchè tanto alla doppia razione di cornflakes al miele io certamente non ci rinuncio.

Sospetto

Ogni volta che ci si espone, c'è sempre il rischio di essere incompresi. Di essere incompresi non solo sulla cosa che si fa, ma anche sulle intenzioni che hanno spinto a farla, quella cosa. E non solo sulle intenzioni manifeste, ma anche sulle intenzioni recondite. E non solo sulle intenzioni recondite, evabbebbbàsta. E tu magari... Continue Reading →

Udite udite gente, nelle prossime edizioni di questo blog verranno pubblicate alcune fantasmagoriche strisce che raccontano la meravigliosa e surreale quotidianita' di casa Paccor. La raccolta di strisce si chiama "micromondi quotidiani" ed uno dei protagonisti e' il maledettissimo cactus alto un metro che e' realmente esistito, anche se purroppo non e' piu' tra noi... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: