Tag

, , ,

Udite udite gente,

nelle prossime edizioni di questo blog verranno pubblicate alcune fantasmagoriche strisce che raccontano la meravigliosa e surreale quotidianita’ di casa Paccor.

La raccolta di strisce si chiama “micromondi quotidiani” ed uno dei protagonisti e’ il maledettissimo cactus alto un metro che e’ realmente esistito, anche se purroppo non e’ piu’ tra noi dopo aver subito e aver inflitto sevizie di diverso tipo (troppa acqua, troppa acquaaaaa….. Alle piante grasse non va messa tutta quell’acqua!!!! Simona dicet sed non docet!). Restera’ comunque indimenticabile quando, giocando a “palletta” a casa, Paccor ha strusciato contro il cactus tutto il fianco destro, cosa che ci ha spinto saggiamente a non usarlo piu’ come demarcazione della porta. 😀

Tornando alle strisce lo so che vi state chiedendo se ci sara’ la storica striscia su “Buongiornounc@##o” e sicuramente i miei amici di Napoli si aspetteranno la striscia sull’uovo. Ragazzi, ma sono le regole base del marketing!!! Al momento non posso svelare nulla. Restate attaccati a questi schermi e poi vedrete.

Ciauuuuu!

Annunci