Frustrazioni a me sconosciute

  Siamo in una sala d'aspetto di un medico. Voi entrate, vi sedete, vi guardate intorno, prendete il cellulare dalla tasca e ci date un'ultima occhiata, mettendolo in modalità silenziosa. Sul tavolo di fronte a voi tante riviste, le passate in rassegna con gli occhi, poi fate la vostra scelta e ne prendete una. Esattamente... Continue Reading →

Dialoghi, se non hai una capra.

I momenti passati tra figlia & papà iniziano a diventare sempre più intensi e carichi di un linguaggio tutto proprio che è nuovo anche per me. La festa che fa quando le ritorna il papà a casa la sera è di quelle e-p-o-c-a-l-i: sente la chiave nella toppa, lascia tutto, gli corre incontro urlacchiando... per... Continue Reading →

Fascino indelebile

Sarà la nona volta che ci vediamo. La prima volta fu a cena dopo una partita di calcetto di mio marito, un bel po' di anni fa. E poi a qualche aperitivo, ad una festa di Natale, dove per quasi tutto il tempo parlai con la sua ragazza orientale, vissuta tra Canada ed Ecuador e... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: