Non si finisce mai di imparare

Avere un pompiere in casa e non saperlo. Ma almeno ora mi spiego la pertica. NànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNànoNà...

Gary Baseman: serenità, aranciate e tormento

Il fatto è che uno si immagina che quando ci sono delle piccole iniziative internazionali, ci sia un po' più di risonanza in città. E invece oramai ho capito che il fenomeno è inversamente proporzionale: più interessante e nuova è l'iniziativa, meno se ne parla. D'altra parte non fa una piega. L'unica salvezza è avere... Continue Reading →

E allora “sfànsati”…

Per la rubrica: "Cose che non vorresti mai sentire..." Il discorso rubato riguardava la scontentezza di un collega su una pagina facebook di cui era fan e che ultimamente era sempre più deludente. L'altro collega gli consigliava quindi con forza: "E allora sfànsati!!!". E se questi sono i neologismi... (dedicato a ric&simo)

Ripensamenti

E non significa niente che ho scelto come vestirmi da poco ...avrei voluto mettere i tacchi e invece ho ripiegato sulle Camper. Ora rimedio...

Come il freddo sta alle labbra

Come il freddo sta alle labbra, così la vita oggi mi sta screpolando. Però i Labello al profumo di frutta alleviano tutto. Ora uso compulsivamente quello al melone bianco, così il suo profumo mi riporta al Brasile ed ai suoi frullati a casa di Therese.  Ma, comunque, per le screpolature della vita voi conoscete un Labello più adatto?

Prepotenze pedonali

Mi fa sorridere che spesso mi trovo a pensare a delle cose e poco dopo ne sento parlare. Mi capita di elaborare dei pensieri articolati e di sentirmeli ripetere pari-pari da altre persone. Aggiungo che quello che mi fa ridere molto di meno e, invece, mi ossessiona molto di più è il fatto che quasiognivolta... Continue Reading →

De gustibus

"Scusate ma dei limoni... ancora vi devo parlare..." (è una citazione, qualcuno di voi se ne è accorto??)

{[(Insidie+Ipocrisie)Quotidiane]/2}

E chi lo ha detto che nella vita degli uomini si nascondono meno insidie che in quella delle donne? A casa mia c'è qualcuno che rischia la vita molto spesso... e non sono io. ...piccole insidie e grandi ipocrisie quotidiane, però, perchè tanto alla doppia razione di cornflakes al miele io certamente non ci rinuncio.

Sospetto

Ogni volta che ci si espone, c'è sempre il rischio di essere incompresi. Di essere incompresi non solo sulla cosa che si fa, ma anche sulle intenzioni che hanno spinto a farla, quella cosa. E non solo sulle intenzioni manifeste, ma anche sulle intenzioni recondite. E non solo sulle intenzioni recondite, evabbebbbàsta. E tu magari... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: