Nunno

Io da piccola avevo un cane immaginario. Non ne ricordo il nome, ma era uno Yorkshire. Sono davvero l'ultima persona che può mettere bocca sul fatto che la piccola dissennatrice abbia un amico immaginario e infatti me ne guarderei bene dal farlo, se non stessimo parlando di "Nunno". Le cose più strane che fa Bibi... Continue Reading →

Breve storia di un regalo

Lei aprì l'armadio prima di Natale, vide un pacchetto e pensò: è per me! Lui aprì l'armadio prima di Natale, vide un pacchetto e pensò: è per me! Natale passò ed il pacchetto rimase nell'armadio. Lei riaprì l'armadio, ritrovò il pacchetto e pensò: prima o poi me lo darà. Lui riaprì l'armadio, ritrovò il pacchetto... Continue Reading →

Un po’ più complicato…

Adesso non voglio approfondire l'ennesimo caso di malagiustizia, ma la Coop ha messo una taglia sulla testa del mio (povero) marito. Anche spinta da questo domenica scorsa, tornando dall'ultimo bagno della stagione (forse) ho lasciato a casa il marito e con la piccola dissennatrice assicurata da multipla cintura nel suo seggiolino, facendo pratica con l'auto... Continue Reading →

Bianca e Nero

Ingredienti: una neonata, un nonno sole e mare q.b. Procedimento: mettere parallelamente a macerare il nonno al sole per un mese intero, meglio se al mare, e tenere la neonata all'ombra o metterle protezione 50. Sistemare la neonata tra le braccia del nonno e farli uscire insieme. Quando la gente si avvicinerà per chiedervi: "Ma... Continue Reading →

Ma come badi bene!

In questi giorni alle 9 di mattina ci sono già 35 gradi, quindi l'unica salvezza è strappare dal sonno dei giusti la dissennatrice e uscire di primissima mattina se mi tocca fare dei servizi. E, proprio a causa del caldo, sto dando nuova linfa vitale agli esercenti sotto al mio palazzo (che di solito ho... Continue Reading →

Prezzemolino in ogni minestra

E se è vero che avere figli rincretinisce, la scala di misura del rincretinimento si valuta nel lasso di tempo che intercorre tra l'inizio di un discorso e l'intavolamento del tema "cacca". Tra amici cerco di scegliere con cautela le persone con cui parlarne, perché so bene che se tiro la corda adesso me lo... Continue Reading →

Cosìccome

E cosìccome l'innalzamento del livello dei mari è un segno tangibile dell'effetto serra, due numeri dell'Internazionale ancora da scartare sul tavolo sono il segno tangibile di una bambina e delle sue colichette. E oggi è giovedì, perciò attendo il terzo.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: