Una cosa che non capirò mai

Alcune cose, quando meno te l'aspetti, ritornano. Per lunghi anni della mia adolescenza sono stata testimone di un evento che aveva quasi dell'incredibile e che si ripeteva, puntuale, quasi tutte le sere. Mio padre andava in ufficio. In ufficio aveva una mensa. A quella mensa lui mangiava. Mia madre rimaneva a casa. A casa faceva... Continue Reading →

Le insidie della pesca sostenibile

Se vuoi provare ad utilizzare il servizio di pesca sostenibile portato avanti da una cooperativa toscana che si appoggia presso qualche associazione&negozio a Roma, cooperativa che oggettivamente sembra che ti faccia un favore a darti il pesce perché: 1. Pesca quando pesca e non glielo puoi chiedere 2. Consegna quando consegna e non glielo puoi... Continue Reading →

A cor gentil rempaira sempre amore

Lo posso capire che è singolare aprire i post della stagione 2013 con un'immagine di questo tipo. Anche perchè, ammettiamolo, molti di noi usano l'Epifania come limite massimo (fisico, ma soprattutto mentale) per abbandonarsi alle voluttà culinarie e dal 7 gennaio, chi in un modo chi in un altro secondo coscienza e possibilità, si appigliano... Continue Reading →

Avete presente quei sabato mattina in cui avete proprio un'irrefrenabile voglia di uscire? Ecco, non era il mio caso. Ma è sabato, e che fate un pescetto al mercato non lo andate a comprare? Insomma sono uscita, quasi pioviccicava, ma tanto ci avrei messo poco, giusto una passeggiatina, un'orata di mare e due alici per... Continue Reading →

Volete intortare un’alice?

Sarò breve, proprio come la ricetta: 500 grammi di alici, "prezzemolo tanto", pangrattato, aglio, pomodorini olio e sale. Tritate prezzemolo aglio e pangrattato con un po' di olio e sale, finchè il composto prenderà un colore verde ("prezzemolo tanto", quindi). Disponete un primo strato di alici in una pirofila da forno oleata, distribuiteci sopra il... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: