Tag

Ero in auto e tornavo da una passeggiata sulla neve quando ho letto che Leviedelgusto mi ha attribuito questo titolo in una specie di “catena di Sant’Antonio” dei blogger. Ero senza parole, innanzitutto tecnicamente parlando (perchè non ne avevo mai sentito parlare e dunque non sapevo che dire) e poi perchè ero contenta.

Vi starete chiedendo chi si nasconde dietro a “Leviedelgusto“: bè, c’è Tatiana ed io so molto poco di lei, se non che è una pendolare e che ha un blog molto carino che visito spesso, perchè mi piacciono le sue ricette semplici e quotidiane (per dirvi, ho quasi sempre tutto in casa quello che mi servirebbe per provare le sue ricette, niente farine strane o spezie improbabili). Inoltre, mi piacciono le storie che ci racconta mentre cucina. E poi non avrei mai unito porri e zafferano senza averlo letto da lei.

Ora la regola vuole che debba scrivere 7 cose su di me. E’ una parte che salterei, riesco a parlare molto di più di me in un post su un argomento generico che invece così direttamente, ma comunque…

uno. amo il colore arancione / due. sono mesi che dovrei comprare uno schiaccianoci / tre. mi piace andare in biblioteca il sabato mattina / quattro. non stiro mai / cinque. se è fritto, allora non lo mangio / sei. sottolineo i libri con un pastello a cera celeste / sette. potendo scegliere, il Tronky è il mio snack preferito.

E infine devo attribuire a mia volta questo titolo, e lo assegno a:

…rrr

My full research

Plastardo

Eventibus flexus

Grazie a tutti e ciao.

Annunci