Il dizionario illustrato dei grandi assenti

dizionario grandi assenti

Da un po’ sentivo un bisogno impellente a cui dover dare risposta (e non fate facili ironie, che vi conosco fin troppo bene…).

Vi è mai capitato di pensare, quando favellate in allegria, che abbiamo una lingua maravigliosa atque elaborata? Bene, anche a me.

E vi è mai capitato, poco dopo, di pensare chepperòcavolo, una lingua tanto evoluta dovrebbe avere un termine più appropriato …che-solo-lui-tra-mille rende precisamente l’idea di quello che volete dire, mentre invece non avete niente a disposizione da poter usare? Bene, a me è capitato moltissime volte.

Con oggi diamo il via ad una nuova rubrica che diventerà il

Dizionario illustrato dei grandi assenti

un elenco di tutti quei termini che vagano raminghi nelle nostre menti e che non trovano il proprio spazio in nessun dizionario che si rispetti.

Venghino, signori, venghino. Mandatemi i vostri contibuti, so benissimo che ne avrete a milioni!

10 risposte a "Il dizionario illustrato dei grandi assenti"

Add yours

  1. spiedinzolare: verbo intr. Mostrare gioia nell’atto di farsi le coccole. NB: si spiedinzola solo con i piedi, mai con il resto della gamba.

    zerovagare: verbo intr. Camminare a lungo senza portare a termine alcuna commissione.

    qui-stò: dicesi di cosa acquistata e mai utilizzata.

      1. prova con dei piedi, con una che torna a casa e c’ha la faccia di chi è rimbalzato per 100 e 1 uffici senza aver concluso e un robotdacucinatroppoaccessioriatoperessereusato sul quale si è fatto il nido un piccione.

        ahahahahahhahah!
        c’hai ragggione! ora invento un termine per definire l’impasse di una che si è inventata una cosa che però le si ritorce contro!!! 😀 che non è un boomerang, nemmeno un autogol…un autostallo? mhà…è terribilmente seducente però! 🙂

        1. no giammai!! solo coi piedi, il ritmo quello che si vuole ..mentre c è goduria all-around…un modo x fare le feste in piccolo! 😉
          vai regina…esercitati, è liberatorio! 🙂

  2. inculandia: s.f. quella terra lontana, ma lontana, ma lontaaaaana, e nemmeno troppo agognata, anzi. forse anche un po’ mitologica. in ogni caso, veramente, ma veramente, lontana.
    (n.d.r. e vorrei precisare che lo usavo già in tempi non sospetti, prima che nascessero i social newtork e il linguaggio dei bimbiminkia spopolasse sul web).

    madaminchia: s.f. donna, imborghesita da vita particolarmente agiata e benestante, in grado di condensare nella sua persona snobismo, radicalismo chic, olezzi sotto il naso di ogni genere e grado, postura irrigidita da presenza di barra enterica non flessibile (trivialmente detta “scopa nel culo”), il tutto accompagnato da un costante sorriso di circostanza al limite della diagnosi differenziale con la paresi. recentemente introdotto nella variante m. madaminchione

    (questo post è una droga, sappilo. tornerò)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: