Nemo profeta in spiaggia

L’anello debole.

Per sopravvivere da soli al mare, tutt’è identificare l’anello debole.

Avete presente quella volta lì che sieti arrivati in spiaggia con una grande baldanza, perchè avevate la certezza che finalmente sareste diventati l’eroe di vostro figlio?

E perchè, oltre alla certezza, avevate anche secchiello, paletta, ben due rastrelli, pistola ad acqua, un coccodrillo gonfiabile (gigante), racchettoni, palla grande, palla piccola, bocce, nonché un ottimo umore?

Avete presente?

Ecco, io punto tutte le mie fiches su quelle persone lì.

Perchè quello che la vita mi ha insegnato è che Nemo profeta in spiaggia: tanto più ci credi, tanto più sarai snobbato dai tuoi figli.

E amato da quelli degli altri.

Così di solito, con due occhiate ben assestate, indirizzo i due più grandi nell’orbita di quell’uomo ferito, con la speranza che diano il meglio di sé.

Lascio passare giusto qualche minuto e poi compaio nei paraggi con una certa nonchalance.

“Scusi tanto, non me ne ero accorta: i bambini la stanno importunando?”

“Ma no!! Mi sembra che ci stiamo divertendo… E poi dove si gioca in uno si può giocare anche in tre…”

“… anche in quattro?”

“Bè, sì…”

“Magnifico!” Mi percorre quel brivido di quando sai che è fatta…

“Teresa, vieni qui! Mi raccomando fai la brava, mamma si va a fare una nuotata…”

10 risposte a "Nemo profeta in spiaggia"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: