Tag

, , , , , , , , , , , , ,

neologismi laurea albania trota.jpg

La sfida dei linguisti di oggi giorno è molto complicata. Riccardo sta aggiornando questo suo vecchio libro (questo qui) e non lo invidio.

Non solo stare al passo con lo slang che deriva dai normali neologismi di un paese che evolve e che integra lingue e culture differenti.

Non solo scegliere il livello di esterofilia del nostro dizionario che porti o meno a sdoganare alcune parole straniere in italianese.

Non solo tradurre il linguaggio dell’essemmesse e delle email nella normale vulgata. Per non parlare di schedulare, colloquiare, briffare.

Non solo. Ma bisognerà aggiornare la natura di alcuni verbi che fino a pochi mesi prima si sarebbero miopemente considerati intransitivi o riflessivi e che devono, invece, avere anche la loro forma transitiva.

Il Trota oggi, infatti, ha raccontato di essere stato laureato dagli albanesi a sua insaputa. Sublime.

Annunci