Tag

, , , , , , , , , , ,

alle volte…perchè io mai avrei pensato di scrivere un post su Berlusconi e comunque, nel caso, soprattutto un post di questo tipo.

Solo che, prendete oggi per esempio, io lavoro da casa ed in un momento di pausa ho aperto compulsivamente, come mio solito, più siti di informazione quasi fossi spinta dalla necessità impellente di avere gli aggiornamenti dell’ultimo minuto, pena la vita. E come spesso mi accade quando sono su internet, la mia lettura è fatta di brevi flash, di voli pindarici da un argomento all’altro, mille temi toccati ed approfondimenti minimi, sensazione di pienezza e di vuoto al tempo stesso.

Poi, “alle volte”, mi capita di leggere con la coda dell’occhio qualcosa che proprio non mi torna e allora sì che approfondisco. Pensate che oggi ho letto che per una causa di divorzio un coniuge può ricevere “100mila euro al giorno” dall’altro e questo mi ha fatto molto pensare.

Mi ha fatto pensare che i giornalisti delle redazioni online dovrebbero essere pagati di più, perchè evidentemente devono essere poco motivati a fare il proprio lavoro, altrimenti non si spiega che scrivano assurdità del genere. Come se 100mila euro al giorno fosse una grandezza a cui un italiano normo-tipo si riesce a rapportare. Maddài, andiamo…

Devono essere davvero demotivati altrimenti, ve l’ho detto, non si spiega.

Annunci