Cuscini a ritmo

Di ordinario Mika ha davvero poco, a partire dalla larghezza del bacino (che passerebbe attraverso la cruna di un ago) al volume dei suoi capelli (tanto da desiderare il suo shampoo).

Ed anche il pubblico è davvero particolare: dai ragazzini di 10 anni con genitori a seguito (visibilmente devastati) ai cinquantenni con videocamera (soli) che riprendevano tutto il concerto.

Purtroppo non ho ballato, e questa è stata una tortura, ma la pancia mi tirava tutta fin sopra alle orecchie. E credo che la piccola affittuaria abbia gradito la musica di questo ragazzino, perchè non sapete come si è mossa in alcune canzoni, ma quasi nessun calcio era a ritmo con la batteria: deve aver preso dal padre.

Comunque la notazione più divertente è stata quando mi sono appoggiata al muro per riposarmi dieci minuti ed una ragazza si è avvicinata per fare lo stesso. Ad un certo punto, indicando la mia pancia, ha urlato: “Scusaaaaa, ma tu hai qualcosa lì dentroooo?” E non so perchè non le ho risposto: “Certo, credo di aver ingoiato un cuscino”. Maledetto esprit d’escalier.

15 risposte a "Cuscini a ritmo"

Add yours

  1. Ma… torno, leggo e mi ritrovo a fare sorrisoni davanti allo schermo del pc! Concerto di Mika a parte (grandissima), SEI INCINTA?!?! Non lo sapevo! Congratulazioni, quartopiano!!! 😀
    Stasera brindo a te – e NO, non è una scusa per sbevazzare. Cioè, non solo. 😆
    Un abbraccio a te e alla piccola affittuaria!

    1. Grazie Hagane, ho fatto l’annuncio qualche tempo fa… penso forse 1 mese fa.
      Non sai che bello pensare di poter essere l’occasione per un brindisi dall’altro capo del mondo.
      Poi un giorno, con calma, ci dirai qualcosa sulle bento-box, che nextlola è una grande fan e io maledico i tuoi conterranei per trovare il tempo per fare anche queste cose!!!
      ricambio l’abbraccio

      1. Ecco perché non lo sapevo! Mi ero persa il tuo post con l’annuncio (da 2 mesi sono a digiuno di TUTTI i blog, compreso il mio)… scusa! Ma di nuovo congratulazioni, davvero, sono contentissima per te. 🙂
        Pensa un po’, che coincidenza: proprio qualche giorno fa pensavo di parlare dei bento nel mio prossimo post… però ne parlerò nel mio solito modo stupido, ovviamente! :mrgreen:
        Sto aspettando che il dear hubby torni – tardissimo – dal lavoro: stasera sushi e vinello italiano, e un brindisi per te e la tua bimba. Brave! 😀

  2. io le avrei risposto “si, qualcosa di grosso e giuro che non è il tuo cervello ragazza!”

    vedrai che se l’affittuaria non andava a tempo è solo perchè i colpetti da dentro sono come il satellite…arrivano qualche secondo dopo! 😉

    1. Cioè vuoi dire che è funziona come il puntatore del satellite sull’applicazione di google maps che si aggiorna un secondo dopo che ho detto al marito: si penso che devi girare a sinistra?
      Non ci posso credere. Se è così, già la odio un po’. Stasera per punirla PE-PE-RO-NI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: