Tag

, , ,

20121206-215034.jpg

Oggi ore 18.15 estetista.

Sono una cliente terribile: non mi fidelizzo, cambio centro estetico a seconda degli orari che mi sono più comodi; mi stendo sul lettino decisa a restare chiusa nel mio mutismo; rispondo in malo modo alle domande intime che di solito fanno le ragazze; chiedo sempre di pagare con il bancomat (orrore!!).

Con la pancia aggettante in effetti qualche difficoltà in più c’è.

Oggi la seduta è stata molto acrobatica, non potendo stendermi a panciaingiù e l’affittuaria, ad ogni nuova posizione, si assestava come poteva per stare comoda. Lo so che sembra strano, ma vi devo dire che in tutto questo, tra uno strappo e l’altro, mi stavo amabilmente estraniando dal mondo, quando una domanda mi ha riportato violentemente alla realtà: “Sul gluteo che faccio? Sfumo?”

Annunci