Horror vacui

Mi perdo sempre a guardare quanta bellezza il tempo che passa ha il potere di creare.

Che sia il magnifico albero nella giungla di Angkor, che da un lato spacca il tempio e dall’altro lo trattiene insieme.

O che sia l’edera sui palazzi abbandonati, che riporta gli insetti a brulicare tra mura senza più intonaco.

O che sia giusto qualche papavero, che cresce tra i lastroni di cemento nei parcheggi soleggiati.

…ma possono anche essere semplicemente gli occhialetti da mare dei bimbi, che trovano il proprio posto sulla moto inutilizzata del papà.

E’ comunque bello, per me, osservare la rinascita della vita, quando la Natura rivendica il possesso sulle cose.

Anche se la Natura ha 3 anni, i capelli ricci e ama girare con una cerbottana nella borsetta.

4 risposte a "Horror vacui"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: