Tag

, , , ,

 

Mai come ora che le melanzane sono di stagione, e non hanno quell’aria tisica invernale, dovremmo approfittarne. E dovremmo comprare e mangiare melanzane sempre sempre sempre sempre. Insomma ho reso l’idea.

Le polpette di melanzane sono facilissime.

Ingredienti per 2 persone: 2 melanzane grandi, pan grattato, aglio, un pezzetto di parmigiano, pinoli, basilico e prezzemolo, 1 uovo, farina q.b, sale, olio per la frittura.

  • Mettete a bagno in una pentola di acqua leggermente salata le melanzane (intere ma spelate) fino a che non sono “bollite”.
  • Lasciatele raffreddare (ma non troppo) e chiamate qualcuno che si presti a strizzarle nel lavandino fino a che non esca quasi tutta l’acqua. Se non dite prima che sono bollenti/ustionanti, ovviamente è molto più divertente.
  • Mettete in un mixer le melanzane strizzate, uno spicchio di aglio, un uovo, il pezzetto di parmigiano, un po’ di pangrattato, basilico e prezzemolo e un pizzico di sale. Mixate.
  • Una volta amalgamato il composto (che deve essere solido per fare delle polpettine) potete aggiungerci una manciata di pinoli.
  • Fate le polpettine (ve ne verranno circa 12 piccine), passatele nel pangrattato e mettetele a friggere fino a che non sono dorate.

Ah, ovviamente se il composto fosse troppo liquido potete aggiungere farina, ma quanto basta, mi raccomando!

Annunci