Interrogazione

“Io so più cose di te!”

“No!!”

“Sì, io so più cose di te!”

“Ti ho detto di no!!!”

“Sì! Io vado in Seconda A e tu vai solo in Prima A. Quindi io so più cose di te!”

“No!”

“E sentiamo dimmi da cosa è fatta bocca?”

“Da due labbra, da tanti denti e da una lingua!”

“Sbagliato: da una B, da una O, da due C e alla fine una A… tu non le sai le lettere!!!”

“Sì che le so!”

“No che non le sai!”

“Sì che le so, ma altrimenti come faccio a parlare, scusaaaaaaa…”

“No che non le sai!”

Intervengo.

“Bianca, ma guarda che ognuno impara le cose col proprio tempo… tutti e due sapete molte cose per la vostra età.”

“Bè, mamma, ma io so più cose…”

“Si, certo, perché tu hai due anni più di Giulio. Ma anche lui piano piano imparerà quello che sai tu e tu imparerai altre cose nuove…”

“Bè ma io sono più brava…”

“Certo, sei molto brava in quello che sai, ma devi ancora imparare tante cose che ancora non sai…”

“Bè, per esempio?”

“Bè, tu sai bene i numeri, è vero, ma per esempio non sai ancora quanto fa 12 diviso 7…”

“E sentiamo quanto fa…?”

“Ecco… adesso non è importante quanto fa, volevo solo farti un esempio…”

“E quanto fa 12 diviso 7?”

“Eh guarda, questa è una divisione molto complessa e gli scienziati non hanno ancora trovato la risposta…”

“…”

E con oggi, la mia prima interrogazione del quadrimestre è alle spalle.

40 risposte a "Interrogazione"

Add yours

          1. Occhio che in questo periodo se fai un giorno di assenza hai subito la ASL alle calcagna…
            E comunque, se proprio non riesci a studiare da sola, se porti tutta la famiglia potrei darti ripetizioni un fine settimana di ottobre, ad esempio.

  1. Bellissimo il contraddittorio sulla bocca, il suo significante ed il suo significato.
    Temo per te che ci sarà una seconda puntata quando la bambina tornerà a casa dopo aver chiesto alla maestra quanto fa 12 : 7.
    Bellissima la foto, come sempre.

  2. – Facciamo che abbiamo 12 caramelle e 7 bambini
    – Le dividiamo?
    – Si, le dividiamo equamente
    – Che significa equamente?
    – Ogni bambino lo stesso numero di caramelle
    – Uno a te, uno a lui, uno a lei …. Quante caramelle avrà ogni bambino?
    – Una
    – Quindi 12 : 7 = 1
    – Si ma rimangono delle caramelle
    – E’ vero. Quante ne rimangono?
    – ( breve conteggio con le mani …) 4
    – Allora 12 : 7 = 1 con il resto di 4
    – Che ne facciamo delle 4 che restano?
    – Quelle se le mangia la mamma 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: