Va bene tutto, ma…

E già la casa è piccina e già gli spazi sono quelli che sono.
E già i libri che compriamo iniziano a fare la “doppia fila” sulla libreria. E già devo sistemare le pentole e le padelle a mo’ di tetris perchè altrimenti non ci stanno e mi costa di più smontare l’armadio per arrivare al tostapane che comprarne uno nuovo ogni volta che mi serve.

E vabbè che infeltrisco ogni mia velleità di comprare altre borse perchè non ho spazio, che abbiamo bottiglie di vino messe a terra, perchè il porta-vino tra un po’ collassa, che i vestiti appesi nell’armadio hanno una densità così impenetrabile che tra essi potrebbe nascondersi un Vietcong…

E va bene tutto, dico io, ma questa era una regola non scritta che rispettavamo da anni: i ripiani dell’armadietto del bagno hanno sempre avuto una divisione rigorosa!

Io questa la chiamo invasione di campo e da domani dò inizio alla guerra.

8 risposte a "Va bene tutto, ma…"

Add yours

  1. Io e Floriana (la mia collega in ballerine) siamo perfettamente d’accordo!!!! Che guerra sia e il migliore abbia tutti e due gli scaffali. Vae victis!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: