Oh mio dio

Dodici anni di scuola su tredici fatti da suore e preti mi hanno lasciato, oltre a diversi traumi marginali, un anticlericalismo radicale.

Nonché la difficoltà, oramai in età adulta, a mettere quella “X” per l’ora di “avvicinamento alle Religioni” che fanno i bambini dell’asilo.

Parola plurale che ho doverosamente riportato al singolare quando mia figlia, che allora aveva 5 anni, mi chiese quale principessa si fosse sposata a Cana e con quale principe.

E da allora, pur in una perenne incertezza, abbiamo continuato a farli partecipare a quell’ora settimanale di religione, principalmente per non renderli troppo spaesati rispetto al contesto in cui vivono.

E poi a casa cerchiamo di ampliare i nostri discorsi e le loro vedute.

E così l’altra sera io e Bianca ci siamo trovate a parlare molto a lungo, nel buio della notte.

Quelle conversazioni che partono dal “ma-perché-devo-dormire-se-non-ho-sonno” e vanno a finire chissà dove.

Ed ecco che l’altra sera siamo arrivate ad una fatidica domanda: “Però mamma, c’è una cosa che mi dispiace di te…”

“Cosa?”

“È che… ma guarda gli alberi…, le montagne…, gli animali… ma come fai a dire che non li ha creati nessuno?”

“Bè, vedi Bianca…” e sono partita con un discorso edonista-nichilista.

Ma lei era sempre più rabbuiata.

“Insomma mamma, quello che ti vorrei dire…, ma non so come dirtelo… Quello che ti vorrei dire è che a me dispiace che tu non credi in Zeus…”

Oh mio dio.

Potrei aver esagerato.

16 risposte a "Oh mio dio"

Add yours

    1. Mammamia
      Mi hai fatto tornare in mente il post del
      “È nata di 3.080, che faccio lascio?”
      Quanto tempo passato.
      Davvero un’altra vita.
      E poi il secondo pensiero è stato: ma noi due da quanto è che ci “conosciamo”??

      1. Vero. Il mondo del virtuale dovrebbe essere quello dell’effimero e del transitorio invece abbiamo costruito il passato anche qui. Mi fermo qui, se no divento romantico e ledo la mia immagine costruita sullo spirito un po’ cinico. 🙂
        Buona estate a te ed alla tua simpatica famigliola tutta 🙂

  1. Come ti capisco: quanta fatica tale scelta. La nostra è stata analoga, purtroppo senza trovare grandi illuminazioni di docenza alle scuole elementari (meglio alle medie, fortunatamente). Da non credenti, ha prevalso la scelta di non farli sentire fuori dal contesto. Non so se ripeteremmo la scelta, ma più che altro per una sensazione: è la scuola che, pur essendo pubblica, non ha (avuto) un atteggiamento laico (al punto di avallare scelte incostituzionali come la preghiera sul “sagrato” – leggi, le scale di ingresso – in accordo con la parrocchia vicina; inutile dire che abbiamo sempre, con eleganza, declinato la partecipazione). È una scuola che al momento della scelta ti fa sapere per bocca della segreteria: “non sappiamo come sarà gestita l’ora alternativa”. Questo è grave. Non hai esagerato, per me. Per riprendere la tua battuta, di fronte alla domanda: “È un’ora in più di catechismo, che faccio, lascio?” forse bisognerebbe rispondere più spesso, serenamente, “no”. Ricordandosi comunque che il miglior viatico per l’ateismo è frequentare scuole cattoliche. Che Atena brilli sempre nei cuori dei tuoi pargoli.

    1. Quanto hai ragione. Hanno detto anche a me, per tutte e tre le iscrizioni: “Signora, non possiamo dirle cosa farà di alternativo. Se saranno in pochi, lasceremo dei giochi fuori dalla classe. Certo, con una maestra che non conoscono…”
      Terrorismo.
      Ma hai ragione. Settembre è in arrivo.
      Ci ripenseremo.

  2. Ma scusa, tra tanti dei hai scelto quello più scemo? (Ti ricordo che Zeus era sposato e aveva un sacco di casini)
    Ma scusa: torna nel monoteismo. Ci sono delle offerte interessanti anche se non sei interessata al pacchetto 40 vergini e minuti illimitati(*)
    ______________________________
    (*)=minuti disponibili dopo la morte terrena. Aut. Min. Rich

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: